logo_MOPI

NEWS

Suggerimenti Marketing

Esplorando il valore del Design Thinking

Le applicazioni del Design Thinking vengono spiegate da Claudio Dell'Era, professore associato presso la School Of Management del Politecnico di Milano, nel blog dell'Osservatorio Design Thinking for Business.

 

 (1) Soluzioni Creative: l'azienda è alla ricerca di nuove ispirazioni creative con lo scopo di rivitalizzare una linea di prodotti che sta significativamente perdendo quote di mercato. Anche se l'azienda conosce perfettamente il mercato, non è in grado di comprendere completamente i cambiamenti nei comportamenti e nelle aspettative degli utenti. Per questa ragione l'azienda necessita di nuove ispirazioni, un quadro più chiaro relativo ai bisogni emergenti dei suoi utenti e di elaborare soluzioni originali. Pertanto, l'azienda necessita sia di condurre una profonda analisi di mercato per mappare bisogni espliciti e latenti, sia concettualizzare nuove soluzioni creative che possano cogliere i cambiamenti di mercato.

 (2) Innovazioni Accelerate: l'azienda necessita di ridurre significativamente il suo time-to-market per i nuovi prodotti/servizi. Le opportunità fornite dalle nuove tecnologie digitali stanno definitivamente cambiando le dinamiche di mercato. Pertanto, l'azienda sta affrontando una doppia sfida: da un lato il bisogno di accelerare il processo di sviluppo, dall'altro lato la necessità di gestire una maggiore incertezza. L'azienda ha difficoltà nel determinare il valore e la fattibilità delle idee innovative. Per questa ragione deve trovare nuovi metodi per ridurre il time-to-market, testare le idee innovative in modo veloce ed efficace e portare avanti quelle soluzioni maggiormente consistenti con i segnali deboli provenienti dal mercato.

(3) Cambi Organizzativi: l'azienda ha bisogno di promuovere una nuova cultura organizzativa che sia rivolta all'innovazione. Al fine di coinvolgere e motivare i dipendenti, l'azienda è consapevole della necessità di dover cambiare gli attuali valori e comportamenti all'interno dell'organizzazione. Nello specifico, l'azienda ha bisogno di promuovere nuove attitudini e allineare tutti i dipendenti attorno a nuovi principi per stimolare l'innovazione e promuovere il cambiamento. Pertanto l'azienda ha bisogno di promuovere una trasformazione con l'intento di permeare l'intera organizzazione con un nuovo insieme di approcci, pratiche e metodologie in grado di incoraggiare e stimolare innovazione e cambiamento.

(4) Visioni Radicali: l'azienda ha bisogno di identificare e formulare una nuova visione da perseguire. Lo scenario competitivo mostra cambiamenti radicali al punto che l'azienda percepisce la necessità di ripensare completamente la direzione da perseguire. L'azienda è consapevole che apportare dei miglioramenti all'offerta attuale non è abbastanza per creare un reale vantaggio competitivo. Per tanto, l'azienda sta lavorando sulla definizione di scenari emergenti e sulla progettazione di nuove esperienze che possano creare valore per il mercato e che eventualmente possano richiedere un cambio di visione.

 




 

©MOPI - Marketing e Organizzazione dei Professionisti in Italia
Privacy-Policy